Teiere

Teiere

L’accessorio per il tè per eccellenza a cui non puoi rinunciare

Entra a far parte del mondo di Tea Shop!
Approfitta di tutte le novità e le offerte speciali riservate ai soci

Vedi informazioni

    Info Teiere

    La teiera è un accessorio per il tè, di fondamentale importanza per la preparazione del tè stesso. È preferibile acquistare una teiera per ogni tipo di tè diverso (nero, affumicato, aromatizzato, verde, ecc...) in quanto al suo interno si forma uno strato di depositi in grado di apportare alla bevanda un determinato aroma. Scopriamo i principali tipi di teiere.

    Gres-Stoneware

    Le teiere in gres si caratterizzano per la loro durezza, opacità (salvo alcune eccezioni) e per la loro ridotta porosità, caratteristiche che le rende resistenti all’acqua. La loro smaltatura quindi è puramente decorativa. Il colore della teiera è principalmente grigiastro, anche se può avere altre tonalità. Teiere ALL in ONE Le teiere in cristallo vengono utilizzate per vedere il colore dell’infusione o per apprezzare l’apertura delle foglie di tè. Le loro caratteristiche tecniche le rendono più adeguate per i tè aromatizzati, dato che il cristallo non trattiene molto gli aromi del tè, grazie all’assenza di porosità. Sono fabbricate in vetro borosilicato resistente al calore. 

    Teiere in ferro fuso o Tetsubin

    La Tetsubin, di origine giapponese, è un recipiente perfetto per la preparazione del tè e un’opera estremamente prestigiosa grazie alla sua elaborate realizzazione. Il processo di produzione di queste teiere giapponesi, fuse artigianalmente, si compone di una sequenza di 64-68 passaggi, la maggior parte eseguiti a mano. 

    Con ogni stampo è possibile produrre solamente 5 teiere. La loro qualità è verificata da un mastro artigiano noto come “Kamashi”. Per diventare artigiano specializzato in questa particolare produzione sono necessari 15 anni di attività e altri 30-40 anni per diventare “Kamashi”. Queste teiere si adattano a tutti i tipi di tè, grazie al loro interno smaltato, anche se devono essere utilizzate con attenzione. 

    Cura delle teiere:

    La teiera non deve essere lavata in lavastoviglie, né pulita con acqua e detersivo. È necessario svuotarla, sciacquarla con acqua pulita e riporla capovolta affinché possa scolarsi. È possibile asciugarla fuori, ma non dentro. Per eliminare il tannino da una teiera vetrata, in argento o in vetro, riempirla con una soluzione preparata con due cucchiai di bicarbonato di sodio e lasciarla riposare una notte. La mattina può essere svuotata, quindi sciacquata con cura e lasciata asciugare. Nel caso di teiere in terracotta, l’interno non deve essere mai lavato. L’uso consente la formazione di uno strato interno, fondamentale per la buona riuscita dell’infusione. 

    Ora sai tutto ciò che serve per acquistare la tua teiera in Tea Shop!